Nasce la “Banca delle Visite”, per donare una visita medica “sospesa” a chi ne ha bisogno