5.000 le copie vendute della Favola “ARTÙperTU con Enrica al Museo”

5.000 le copie vendute della Favola "ARTÙperTU con Enrica al Museo"

Condividiamo con piacere la notizia del grande successo della distribuzione del libro ARTÙperTU con Enrica al Museo a 2.000 bambini degenti in numerosi ospedali d’Italia, e la vendita solidale di 5.000 copie per ringraziare pubblicamente i tanti benefattori che hanno donato il libro Artù per Tu con Enrica al Museo ideato da Audens e scritto da Andrea Bertuzzi.


A 2.000 bambini ricoverati, in dono il libro “ARTÙperTU con Enrica al Museo”

La favola scritta da Andrea Bertuzzi, che ha già raggiunto 5mila copie vendute, è stata distribuita da Audens per il secondo anno consecutivo ai bambini degenti negli ospedali, ma anche in scuole e associazioni di tutta Italia, grazie al sostegno di donatori privati e aziende

«Donare un sorriso rende felice il cuore, arricchisce chi lo riceve senza impoverire chi lo dona, non dura che un istante, ma il suo ricordo rimane a lungo. Nessuno è così ricco da poterne fare a meno né così povero da non poterlo donare» recita una poesia di P. John Faber.

E proprio spinta dal desiderio di regalare un sorriso, Monica Cerin, amministratore di Audens, ha donato un libro che possa far sognare 2.000 bambini ricoverati durante il periodo natalizio. “ARTÙperTU con Enrica al Museo”, una storia fantastica ma anche una favola contemporanea, racconta un’avventura tra simpatici animali (realmente esistenti), facendo capire ai piccoli e grandi lettori, quanto sia importante prendersene cura con amore e dedizione. Il libro, con 5.000 copie vendute, si appresta ad essere ristampato devolvendo i proventi, come per la prima stampa, a ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) a favore delle attività di adozione a distanza dei cani e gatti anziani ospiti dei canili, che spesso faticano a trovare una famiglia che li accolga.

L’iniziativa è stata replicata dopo il successo di Natale 2021, quando numerosi donatori avevano acquistato 1.500 copie del libro che sono state distribuite in numerosi ospedali di tutta Italia.  Anche quest’anno quindi, i reparti pediatrici delle strutture ospedaliere di Milano, Padova, Pavia, Vicenza, Genova, Pisa, Parma, Catanzaro, Trieste, Foggia, Varese, Verona, Aosta, Seriate, Bergamo, Modena, Roma, grazie anche all’aiuto della Fondazione “Grizzly”, della Fondazione “G. e D. De Marchi” e delle Associazioni di volontariato “Noi Per Loro” e “La nostra famiglia”, hanno ricevuto il libro di Artù, cane “giornalista” tanto amato dai bambini.

«Desidero ringraziare di cuore quanti hanno aderito a questa grande campagna di solidarietà per il secondo Natale consecutivo”, spiega Monica Cerin. “Anche quest’anno, abbiamo avuto il piacere di donare il libro “ARTÙperTU con Enrica al Museo” ai bambini ricoverati nei reparti pediatrici di numerosi ospedali italiani, nei quali ottimi medici e infermieri curano e assistono i piccoli degenti che si trovano ad affrontare momenti molto dolorosi della loro vita. Ringrazio tutto lo staff sanitario per l’entusiasmo con il quale hanno accolto questi doni e per credere che un libro non sia solo un regalo prezioso durante le festività, ma un aiuto concreto a superare le lunghe attese nei reparti durante tutto l’anno”.

«Grazie a questa iniziativa solidale, siamo riusciti a fare, con un’unica azione, un doppio regalo: ai tanti bambini ricoverati durante il periodo natalizio e ai cani anziani di ENPA», spiega Andrea Bertuzzi, autore del libro, «Questo libro ha regalato quindi tanti sorrisi anche a me, almeno 5.000, quante sono le copie vendute finora, un numero degno di nota nel mercato editoriale in questo momento storico, che mi porta a essere davvero grato verso quanti lo hanno acquistato e apprezzato».

Il libro
Il libro “ARTÙperTU con Enrica al Museo”, ideato da Audens srl e patrocinato da ENPA, è stato realizzato in collaborazione con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano e con il sostegno del Presidente ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani), Dr. Marco Melosi. I protagonisti della storia, che esistono davvero, sono Artù, il golden retriever di Andrea Bertuzzi, cane star di Instagram, e la gatta Enrica, che vive tra i convogli ferroviari del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.