Donare il 5×1000 nel 2021 – Modalità e scadenze

DONARE5X1000

Cos’è il 5 per 1.000?

Il 5 per mille rappresenta una forma di finanziamento delle organizzazioni non profit che, a differenza delle donazioni, non comporta un onere diretto per il donatore. All’ organizzazione prescelta (con l’indicazione del codice fiscale nella dichiarazione dei redditi) viene destinata direttamente una quota dell’IRPEF. Oltre ad essere una fondamentale forma di finanziamento per il terzo settore, il 5 per mille è anche considerato dalla dottrina giuridica quale esempio di sussidiarietà fiscale. Il 5×1000 ha quindi la qualità di sostenere direttamente il settore sempre più fondamentale del No Profit, semplicemente con una firma.

A chi può essere destinato il 5×1000?

Le organizzazioni non profit che vogliono beneficiare di questo strumento devono accreditarsi all’amministrazione di riferimento. In questa guida scoprirai quali sono le organizzazioni che possono iscriversi alle liste del 5×1000. Non tutte le organizzazioni hanno la possibilità di accreditarsi al riparto del 5×1000. Vediamo quelle ammissibili:

  • Organizzazioni di volontariato
  • Cooperative sociali
  • Organizzazioni non governative
  • Enti ecclesiastici
  • Associazioni di promozione sociale
  • Associazioni di promozione sociale
  • Associazioni e fondazioni
  • Associazioni sportive dilettantistiche
  • Enti senza scopo di lucro, quali università e istituti universitari, consorzi interuniversitari, istituzioni di alta formazione artistica, musicale e coreutica
  • Enti ed istituzioni di ricerca
  • Enti destinatari dei finanziamenti pubblici riservati alla ricerca sanitaria
  • Fondazioni o enti istituiti per legge e vigilati dal Ministero della salute
  • Associazioni senza fini di lucro e fondazioni che svolgono attività di ricerca traslazionale.
  • Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo
  • Gli istituti del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo dotati di autonomia speciale
  • attività di tutela, promozione o valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici attivi da almeno 5 anni
  • Enti gestori aree protette
  • Comuni (per le sole attività sociali svolte)

Scadenza per il 5 per 1000 del 2021?

Ogni anno la scadenza per la donazione del 5×1000 va di pari passo con le scadenze per le dichiarazioni dei redditi. Di seguito una lista delle scadenze per la dichiarazione dei redditi 2021 che potrà esserti utile:

  • la scadenza per la presentazione del Modello 730 precompilato e/o ordinario è il 30 settembre 2021.
  • Sulla base delle disposizioni del D.P.R. n. 322 del 1998, e successive modifiche, il Modello Redditi Persone Fisiche (ex Unico) deve essere presentato entro i termini seguenti:

dal 2 maggio 2021 al 30 giugno 2021, se la presentazione viene effettuata in forma cartacea per il tramite di un ufficio postale.
entro il 30 novembre 2021, se la presentazione viene effettuata per via telematica, direttamente dal contribuente ovvero se viene trasmessa da un intermediario abilitato alla trasmissione dei dati.

  • L’invio telematico della Certificazione Unica 2021 (sia per redditi di lavoro dipendente che di lavoro autonomo) all’Agenzia delle Entrate va fatto entro il 16 marzo 2021, e lo stesso termine è stato dato ai datori di lavoro per inviare la Certificazione Unica al dipendente e/o lavoratore autonomo.
    Il Modello 730 precompilato e il Modello Redditi (ex Unico) precompilato saranno disponibili dal 30 aprile 2021.

Come si calcola la quota del 5×1000?

Calcolare la quota che si va a devolvere per il 5×1000 non è semplice, in quanto ci sono diverse variabili che vanno prese in considerazione. Questo infatti viene calcolato integrando dati come dichiarazione dei redditi ed imposta netta dell’Irpef. Per determinare quest’ultima è necessario conoscere le detrazione da applicare sull’importa lorda

Per capire meglio l’entità del contributo, riportiamo di seguito qualche esempio:

Reddito annuo lordo Imposta netta Quota donata
15.000€ 3.450€ 18,60€
20.000€ 4.800€ 24,00€
30.000€ 7.720€ 38,60€
40.000€ 11.520€ 57,60€
50.000€ 15.520€ 76,60€

Fondazione Health Italia

Se deciderai di donare il tuo 5×1000 a Fondazione Health Italia, ci aiuteresti a donare visite mediche a persone in difficoltà economica in tutta Italia, con il progetto Banca delle Visite. Inoltre la nostra Onlus, ha realizzato un Museo del Mutuo Soccorso Italiano a Formello, dove vengono raccontati 150 anni di valori di associazionismo e comunità. Il tuo supporto ci aiuterebbe a mantenerla gratuita per tutti, bambini ed adulti, che vogliono conoscere questa eccellenza di valori del nostro paese.

Il nostro codice fiscale è 97855500589